Il Marketing è l'arte di creare un autentico valore per il cliente

Giornalista freelance, dalla carta al digitale

Giornalista freelance, dalla carta al digitale - dsmarketing
Giornalista freelance per www.siracusa-online.it, testata giornalistica locale​​.

Dal giornale cartaceo all’informazione online, il passo è stato breve per una giornalista freelance con il pallino per il web come me. Che, poi, nel mio particolare caso, iniziare a scrivere per una testata online è stato un “ritorno al passato”.


E vi spiego perché.


All’università – ho frequentato la Facoltà di Lettere a Siena – durante gli ultimi anni del mio corso di studi, ho cominciato a scrivere articoli per il giornale cartaceo di una piccola associazione universitaria, per la quale redigevo anche i comunicati stampa in occasione di attività ed eventi particolari.


Con il tempo, la buona scrittura è diventata sempre più il mio tratto distintivo e ho cominciato a collaborare con una rivista online (eravamo nel 2003/2004) dedicata al mondo universitario. Mi occupavo di cultura, recensione di libri, eventi e tanto altro: fu uno dei miei primissimi approcci alla Rete, negli anni in cui nella mia casa di studentessa fuori sede non avevo connessione a Internet e mi arrabattavo come potevo tra gli Internet Point della città e l’aula di informatica dell’università.


Sorrido ancora al pensiero di quei pezzi che “andavano online”, quasi fosse un miracolo tecnologico. Mi sembrava incredibile che, in quel mare fatto di byte per me ancora oscuro, qualcuno leggesse i miei articoli e li apprezzasse, stando alle rudimentali statistiche che qualcuno tirava fuori dal cilindro e si premurava di sciorinarmi, con una certa soddisfazione.


Com’è nata la mia collaborazione come giornalista freelance per Siracusa online?

Per puro caso: in quel periodo scrivevo articoli per una rivista d’arte e cultura che, anni fa, era molto radicata nel territorio siracusano. Un trimestrale cartaceo, “I Siracusani”, a cui ho cercato di dare un piccolo contributo per innovare la linea editoriale nell’approccio ai temi da trattare e nel linguaggio.


Contestualmente, venni a sapere di un giornale online appena nato e della possibilità di proporre la mia collaborazione. Il caso volle anche che, in quegli stessi giorni, un mio amico, allora dirigente della sezione provinciale di un partito politico, mi invitasse a partecipare a una sua conferenza stampa: colsi la palla al balzo e sfruttai quell’occasione per scrivere un pezzo che inviai come articolo di prova a uno dei referenti del giornale (e che, in futuro, ne sarebbe diventato il direttore).


L’avventura con www.siracusa-online.it è iniziata così, nel 2012, e si è conclusa nel 2016 (il giornale, purtroppo, non è più online) ed è stata una collaborazione che mi ha permesso, nel giugno del 2014, di iscrivermi all’Ordine dei Giornalisti di Sicilia.


Di cosa mi sono occupata in tutti questi anni?


Di cultura ed eventi locali e, in particolar modo, dell’Istituto Nazionale del Dramma Antico di Siracusa (INDA), la Fondazione che ogni anno organizza le Rappresentazioni classiche al teatro greco; di sanità, volontariato e terzo settore; di politica locale e regionale.


Il mio fiore all’occhiello: l’intervista a Gustavo Zagrebelsky


In occasione di un importante convegno, tenutosi in città qualche anno fa, ho intervistato l’illustre giurista e costituzionalista – mancato Presidente della Repubblica – Gustavo Zagrebelsky. 

Il pezzo pubblicato sul giornale è una sintesi del convegno ed era corredato dalla mia video – intervista, che trovate qui:

https://youtu.be/7QPcM8zopKw


Siracusa-online.it ha sempre puntato sulla multimedialità. Anzi, il giornale è stato pioniere su molti fronti da questo punto di vista. Grazie all’integrazione con una piattaforma per lo streaming, abbiamo seguito eventi live e organizzato dirette in occasione di diverse tornate elettorali locali e non solo.


ALTRI PROGETTI E COLLABORAZIONI

FACCIAMO DUE CHIACCHIERE?
SCRIVICI!